Esce il nuovo numero 96

by admintrib

L’editoriale in materia economica tratta di alcuni luoghi comuni sui bilanci delle banche centrali.

Gli approfondimenti riguardano il giudizio tributario in composizione monocratica alla luce della l. 130/2022 e delle modifiche introdotte dal d. L. 13/2023, le plusvalenze su cessioni di immobili esteri e italiani,  il rapporto tra il consorzio e i consorziati relativamente ai costi incerti, un caso pratico di strategie difensive in un caso di accertamento di notevole entità, la tregua fiscale e la sospensione del processo penale per alcuni reati del d.lgs. 74/2000.

Infine per la giurisprudenza proponiamo l’accertamento induttivo come  prova nel processo penale, anche se l’atto impositivo dell’Amministrazione Finanziaria è illegittimo, e la questione della tassazione IMU di immobile occupato abusivamente che viene indirizzata verso la Corte Costituzionale.

Le “recentissime dal sito rinviano come sempre a tutte le principali e più recenti sentenze commentate nelle news de iltributo.it, che, ricordiamo, hanno sempre allegato il documento in pdf del testo integrale della sentenza.

Non manchiamo di ringraziare tutti i nostri autori che collaborano per realizzare questo numero: Paolo Soro, Maurizio Villani, Marta Zizzari, Paolo Comuzzi, Luca Mariotti, Romeo Romei, Alessandro Villani, Ludovica Loprieno e Martina Urban.

Gli abbonati troveranno il nuovo numero nella loro area personale. Sul sito si potrà leggere un estratto e scoprire quanto è semplice e conveniente abbonarsi!

A tutti una buona lettura!

 

Sommario n.96 –  04. 2023

  • Cenerentola, Biancaneve ed i bilanci in rosso delle banche centrali
  • Il giudizio tributario in composizione monocratica alla luce della l. 130/2022 e delle modifiche introdotte dal d. L. 13/2023
  • Plusvalenze su cessioni di immobili esteri e italiani
  • Il rapporto tra il consorzio e i consorziati relativamente ai costi incerti: trattamento fiscale e suggerimenti pratici
  • Le strategie difensive in un caso di accertamento di notevole entità
  • Tregua fiscale e sospensione del processo penale per alcuni reati del d.lgs. 74/2000: le novità introdotte dal decreto “bollette” 2023
  • L’accertamento induttivo costituisce prova nel processo penale, anche se l’atto impositivo dell’Amministrazione Finanziaria è illegittimo

Articoli correlati

ilTRIBUTO.it – Associazione per l’approfondimento e la diffusione dell’informazione fiscale nasce a giugno del 2014 intorno all’idea che la materia fiscale sia oggi di fondamentale importanza e che debba essere sempre piú oggetto di studio e di critica – sempre costruttiva – da parte di persone preparate.

I prezzi dei nostri libri sono Iva 4% esclusa

RIMANI AGGIORNATO!
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

CONTATTI

+39 055 572521

info@iltributo.it

supportotecnico@iltributo.it

Seguici sui nostri social

©2023 – Associazione culturale “il tributo” Sede Legale Via dei Della Robbia, 54 – 50132 Firenze C.f. 94238970480 – P.iva 06704870481
Restyling by Carmelo Russo