Legittima la cessione del credito IRES nelle procedure di liquidazione coatta amministrativa ad opera del commissario liquidatore anche dopo la cessazione della procedura

"In tema di circolazione dei crediti delle procedure concorsuali, posto che il credito ires da eccedenza d'imposta versata a titolo di ritenuta d'acconto nasce in esito e per l'effetto del compimento delle attività di liquidazione, di modo che la dichiarazione concernente il maxiperiodo concorsuale comporta soltanto la rilevazione di un credito già sorto, valida ed