Imposta di registro sugli atti giudiziari (art. 57, comma 1, del D.P.R. 26 aprile 1986 n. 131): l’obbligazione soldale non grava sui soggetti che non siano parti del rapporto sostanziale oggetto del giudizio.

Con ordinanza n. 12009 del 19 giugno 2020 la Sezione Tributaria della Corte di Cassazione (Pres. Chindemi, Rel. Lo Sardo) torna ad esprimersi sulla questione della solidarietà tributaria in materia di imposta di registro sugli atti giudiziari prevista dal D.P.R. 26 aprile 1986 n. 131 (Testo unico delle disposizioni concernenti l'imposta di registro). La Corte