Avviso di accertamento sottoscritto dal funzionario “facente funzioni”: l’Amministrazione ha l’onere di produrre in giudizio il provvedimento relativo alle condizioni legittimanti l’incarico

“In tema di avviso di accertamento, se il contribuente contesta la legittimazione del soggetto, diverso dal dirigente, alla sottoscrizione dell'atto, l'Amministrazione finanziaria ha l'onere di dimostrare, in omaggio al principio di cd. vicinanza della prova, il corretto esercizio del potere”. Questo il principio di diritto riaffermato con ordinanza n. 1567 del 26 gennaio 2021 dalla