Spese di sponsorizzazione in favore di associazioni sportive dilettantistiche: presunzione legale della loro natura pubblicitaria. La deducibilità per il soggetto erogante non è vincolata ai requisiti di inerenza e congruità rispetto all’attività di impresa.

Con ordinanza n. 8540 del 6 maggio 2020 la Sezione Filtro della Corte di Cassazione (Pres. Greco, Rel. Luciotti) torna ad esprimersi sulla questione della deducibilità delle spese di pubblicità sostenute in favore di associazioni sportive dilettantistiche, in maniera conforme rispetto ad altre massime recenti già trattate. Come preliminarmente ricordato dalla Corte la normativa di

Ancora sulla notifica degli atti tributari in caso di irreperibilità relativa e non assoluta.

L’ordinanza 24 ottobre 2018, n. 27035 della sesta sezione della Corte di Cassazione (Pres. Cirillo, Rel. Luciotti), torna a pochi giorni da una precedente conforme pronuncia, sulla questione della differenza tra notifica in caso di irreperibilità assoluta o relativa. Nel caso specifico i Giudici accolgono il ricorso della contribuente non potendosi negare che sia vera

25 Ottobre 2018|Categories: News|Tags: , , , , , |0 Comments

Notificazione degli atti impositivi in caso di irreperibilità relativa: la posizione della Cassazione.

La notificazione degli avvisi e degli atti tributari impositivi va eseguita ai sensi dell'art. 140 c. c. solo ove sia conosciuta la residenza o l'indirizzo del destinatario che, per temporanea irreperibilità, non sia stato rinvenuto al momento della consegna dell'atto, mentre va effettuata ex art. 60, lett. e), del d.P.R. n. 600 del 1973 quando