Siamo online con il numero di giugno!

È oggi on line il numero 76 della nostra rivista.

Con un editoriale sulle elaborazioni giurisprudenziali non conformi alla Legge e sulle Leggi tributarie, talvolta “sotto dettatura…” non conformi ai Principi dell’Ordinamento. Per gli approfondimenti abbiamo un articolo sulla illegittimità del collegio giudicante composto con giudici applicati, uno sulla rivalutazione beni d’impresa, un contributo sui profili tributari della crisi d’impresa, un altro sulle opportunità del credito d’imposta del piano transizione 4.0 ed infine una trattazione concernente gli alloggi sociali “ARCA” e l’esenzione dal pagamento dell’Imu. Per la giurisprudenza abbiamo un commento sulla irrilevanza penale dell’omessa compilazione del quadro RW e infine un commento ad una Ordinanza che interpreta “pro-fisco” l’obbligo di allegazione di cui all’articolo 7 dello Statuto del Contribuente, con le consuete nostre rispettose valutazioni critiche.

Il nostro ringraziamento va agli autori che hanno collaborato per realizzare il numero: Federica Attanasi, Tania Frosali, Luca Labano, Luca Mariotti, Paolo Soro, Maurizio Villani e Martina Urban.

A Voi tutti, ricordatevi di registrarvi sul sito per supportare la nostra iniziativa, accedere gratuitamente al nuovo numero ed ai precedenti, che possono essere letti e facilmente scaricati … Buona lettura!!

 

Sommario n.76– 6.2021

  • Il buio oltre la Legge
  • Giustizia tributaria – illegittimo il collegio giudicante composto con giudici applicati
  • Rivalutazione beni d’impresa: un’opportunità da cogliere
  • Crisi di imprese – profili tributari
  • Le opportunità del credito d’imposta – Piano transizione 4.0
  • Gli “Alloggi Sociali” dell’agenzia Regionale per La Casa e l’abitare – c.d. ARCA – sono esenti dal pagamento dell’Imu
  • Irrilevanza penale dell’omessa compilazione del quadro RW
  • Un altro principio di garanzia in pericolo per l’interpretazione “pro-fisco” della Giustizia Tributaria
Condividi
Facebooktwitterlinkedin
17 Giugno 2021|Categories: News|0 Comments